1521 NUMERI DI URANIA

(1952-2005)

(PARTE PRIMA)

 

* * * * * * *

Nello scorso mese di luglio 2005 è apparso l'atteso volume "speciale" di Urania inteso a festeggiare il 1500mo numero della rivista - che in realtà sarebbe il 1521mo, tenuto conto dei 14 Urania pubblicati a latere dei "vecchi" Romanzi di Urania, e di 7 numeri bis (tra essi non includo alcuni recenti "supplementi", alla cui storia ingarbugliata sarà posta attenzione altrove, né il N. 323bis, che conteneva una riproposta di strisce a fumetti della serie dell'omino preistorico, BC, in precedenza pubblicate in appendice).

Nella presentazione del N. 1500 (riportata alla fine del N. 1499) veniva annunciato che in concomitanza con l'uscita celebrativa sarebbe stato offerto ai lettori "l'elenco storico dei romanzi di Urania", sicché speravo addirittura in un volumetto omaggio a parte, come quello (di ben 160 pagine) che la Redazione de Il Giallo Mondadori produsse in occasione del N. 2500, nell'ormai lontano dicembre 1996. In effetti l'aspettativa è andata delusa, perché nel detto N. 1500 è stato inserito soltanto un misero elenco degli "Ultimi Urania pubblicati", e precisamente dal N. 1420 al N. 1499.

In mancanza, provvedo quindi personalmente a redigere e inserire tra le mie pagine web una storia (nostalgica) dei 1521 fascicoli di Urania, con qualche bella immagine a corredo.

E' appena il caso di sottolineare che in rete esistono già ottimi siti dedicati a questa collana, cito in particolare:

- http://www.mondourania.com/index.htm,

- http://www.fantascienza.net/users/uraniandco/purainde.html

- http://uraniamania.com/

(in tutti e tre è addirittura possibile visionare ciascuna copertina).

Ogni dettaglio bibliografico riguardo alle singole uscite (periodicità, prezzo, numero delle pagine, nome del traduttore, e quant'altro) si può trovare nello splendido catalogo on line curato da Ernesto Vegetti:

- http://www.fantascienza.com/catalogo/.

Di quest'ultimo peraltro mi sono giovato anch'io sensibilmente (come pure del bel Catalogo Generale della Fantascienza in Italia di Gianni Pilo, 2 voll., la cui prima parte fu edita da Fanucci, Roma, nel 1980), nonostante abbia mantenuto quale riferimento primario la mia collezione personale. Ho inteso ovviamente elaborare qualcosa di "diverso" da quanto sopra indicato: mi piacciono infatti oggetti che assomiglino a libri, che si possano scaricare dalla rete, stampare, indi sfogliare come tali, e non aridi data base costruiti per essere consultati soprattutto sullo schermo del PC, e il cui trasferimento in cartaceo diventa spesso problematico, con risultati talora contenutisticamente ed esteticamente inaccettabili.

UB, Perugia, dicembre 2005-aprile 2006.

* * * * * * *

Il 10 ottobre del 1952 usciva nelle edicole italiane il N. 1 dei Romanzi di Urania, Ed. Arnoldo Mondadori, Milano. Non si trattava del primo esperimento del genere nel nostro paese, ma sicuramente la collana in oggetto, che successivamente diventerà semplicemente Urania, va considerata la più autorevole del settore (data anche l'affidabilità dell'editore) e, possiamo dire oggi con il senno di poi, pure la maggiormente longeva, conosciuta e amata, nonostante un'inesorabile progressiva decadenza, superiore forse a quella connaturata a ogni umana cosa (a causa secondo noi di una serie di discutibili decisioni editoriali, concentrate soprattutto nelle ultime gestioni).

La catalogazione sarà suddivisa in 4 parti, allo scopo di non produrre dei file eccessivamente pesanti, e precisamente:

- dal N. 1 della primitiva serie di Urania, fino al N. 280;

- dal N. 281 al N. 999;

- dal N. 1000 al N. 1500.

Una quarta parte sarà dedicata infine alle serie dei "capolavori", solitamente ristampe edite in quella che è legittimo ritenere un'unica testata: Classici Fantascienza/Classici Urania, cui ha fatto seguito, recentemente, la Collezione Urania. Ci occuperemo in questa sezione inoltre di talune altre effimere collane parallele che hanno inteso presentare o ripresentare "classici" di fantascienza: Biblioteca di Urania, URANIAblu, I libri di Urania, Urania Argento. Un po' di spazio verrà dedicato infine pure alla complicata vicenda dei supplementi e degli speciali. Ignoreremo però, volutamente, gli Urania Fantasy, persuasi che proprio l'incapacità di salvaguardare una precisa identità alla Science Fiction, di contro alle commistioni con generi palesemente diversi (sebbene in qualche misura "contigui"), quali appunto il fantasy o l'horror, sia stata uno dei motivi principali della decadenza dell'intero settore.

Pensiamo anche in effetti a una quinta parte, una sorta di appendice "mista", da dedicarsi esclusivamente ai romanzi a puntate (con l'eccezione di quelli presenti nei primi 14 Urania: tali storici preziosi reperti verranno infatti catalogati assieme al loro contenuto quasi integrale). Trattandosi di racconti che a volte esulavano dal settore della fantascienza, è opportuno che vengano elencati insieme agli analoghi apparsi nella lunga serie dei Gialli Mondadori, nei quali fu viceversa possibile leggere talvolta storie del genere che ci sta a cuore, con decisione editoriale apprezzabilmente "simmetrica".

Ciò premesso, cominciamo subito dicendo che, sotto l'aspetto della veste grafica, che sarà per noi il più significativo, si può suddividere l'evoluzione della collana in 8 "fasi", le cui caratteristiche principali illustreremo di volta in volta in corso d'opera, ma che comunque possono essere così sintetizzate:

- Serie classica: 1/14 + 1/172 (1952-1958)

- Serie rossa: 173/280 (1958-1962)

- Prima serie "rombo": 281/335 (1962-1964) (comprendente 7 numeri bis)

- Seconda serie "rombo": 336/457 (1964-1967)

- Serie bianca: 458/1284 (1967-1996)

- Serie "da supermercato": 1285/1387 (1996-2000)

(le diverse uscite mensili arrivavano in edicola tutte insieme, come ancora adesso con i Gialli, ma è palese che gli stessi responsabili non avevano le idee chiare su come procedere)

- Serie "da dimenticare": 1388/1409 (2000-2001)

- Serie finale: 1410/1500 (2001-2005)

(rappresenta un certo ritorno alle origini, ma non quanto necessario).

Per ciò che concerne altre caratteristiche importanti della collana, limitiamoci a fornire le seguenti tabelle riassuntive.

Curatori:

- Giorgio Monicelli: dal N. 1 (1952) al N. 267 (1961)

- Carlo Fruttero: dal N. 281 (1962) al N. 335 (1964)

- Carlo Fruttero & Franco Lucentini: dal N. 336 (1964) al N. 1009 (1985)

- Gianni Montanari: dal N. 1010 (1985) al N. 1120 (1990)

- Giuseppe Lippi: dal N. 1121 (1990) al N. 1500 (2005).

Disegnatori ("principali") delle copertine:

- Èra Curt Caesar: dal N. 1 (1952) al N. 173 (1958)

- Èra Carlo Jacono: dal N. 174 (1958) al N. 232 (1960)

- Èra Karel Thole: dal N. 233 (1960) al N. 1080 (1988)

- Èra Vicente Segrelles: dal N. 1081(1988) al N. 1169 (1991)

- Èra Oscar Chichoni: dal N. 1170 (1992) al N. 1288 (1996)

(il resto è meglio secondo noi dimenticarlo).

Informiamo infine che dal marzo 2003 appare nelle edicole la già menzionata Collezione Urania, la quale ripresenta i più apprezzati titoli della rivista in traduzioni aggiornate e in versione integrale (qui di seguito la prima copertina).

 

URANIA

Avventure nell'universo e nel tempo

 

Iniziamo la rassegna vera e propria partendo dai 14 numeri della "rivista" mensile dal titolo Urania che l'editore Mondadori1 fece uscire parallelamente alla serie dei "Romanzi". Stiamo parlando quindi di pochi volumi, rimasti però così impressi nel cuore e nella memoria degli appassionati del genere che riteniamo giusto metterli al primo posto del nostro elenco.

Si trattava di bei fascicoli di formato 200 138, composti da 160 pagine, e con gradevoli illustrazioni all'interno2. A completamento di un ottimo prodotto editoriale, vanno segnalate le splendide copertine disegnate dal già famoso Curt Caesar3, un dato costante che ometteremo perciò di ripetere ogni volta.

Presentiamo il contenuto di quei primi 14 Urania uno a uno, insieme a un'immagine della copertina, tralasciando le rubriche varie quali: "La scienza di Urania", "Il fatto incredibile", "La posta di Urania", "La sfinge moderna", e successivamente altre del genere4 ("Le meraviglie del cosmo", "Scienzavventura", "Conosci te stesso", "Planetario").

 

 

 

 

Urania N. 1, 1 nov. 1952

 

Philip Latham, Tra i vampiri di Venere (romanzo completo)

(Five against Venus, 1952)

Fritz Leiber, La Casa del Passato (racconto)

Roger Dee, Terrore (racconto)

Richard Matheson, L'impossibile fuga (racconto)

Murray Leinster, Lo strano caso di John Kingman (racconto)

F. L. Wallace, I mostri (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 2, 1 dic. 1952

 

A.E. Van Vogt, L'occhio dell'infinito (romanzo completo)

(The Chronicler, 1946)

Murray Leinster, Nello stesso preciso momento (racconto)

Michael Saara5, Gli orfani dell'infinito (racconto)

Richard Wilson, Falso allarme (racconto)

F.L. Wallace, I mostri (romanzo a puntate, II)

 

 

 

 

Urania N. 3, 1 gen. 1953

 

Isaac Asimov, Il tiranno dei mondi (romanzo completo)

(Tyrann, 1951)

John Starmore6, L'eterno interrogativo (racconto)

Ray Bradbury, La Gita (racconto)

Fredric Brown, L'ultimo marziano (racconto)

Robert A. Heinlein, Le caverne di Luna City (racconto)

Robert E. Gilbert, Il cervello di Potts (racconto)

John Wyndham, Stazione spaziale IV/II (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 4, 1 feb. 1953

 

John W. Campbell jr., La "cosa" d'un altro mondo (romanzo completo)

(Who Goes There?, 1938)

Stanley G. Weinbaum, I mangiatori di loto (racconto)

Katherine Mac Lean7, Contagio (racconto)

Fredrick8 Brown & Mack Reynolds, Ucciso dagli antenati (racconto)

Poul Anderson, L'impero delle stelle (racconto)

Fritz Leiber, Le maschere (racconto)

John Wyndham, Stazione spaziale IV/II (romanzo a puntate, II)

 

 

 

 

Urania N. 5, 1 mar. 1953

 

Murray Leinster, Dopo l'apocalisse (romanzo completo)

(The Laws of Chance, 1947)

Fritz Leiber, La luna verde (racconto)

John Wyndham, Due corpi e forse un'anima (racconto)

Dave Dryfoos, La paura può uccidere (racconto)

John D. Mac Donald9, Un pianeta primitivo (racconto)

Frankie Rohne10, L'ereditiera della morte (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 6, 1 apr. 1953

 

Boyd Ellanby, Libera scelta (romanzo completo)

(Category Phoenix, 1952)

Frank M. Robinson, Eroi per forza (racconto)

J.T. Mc Intosh11, Katahut disse no (racconto)

Richard Matheson, Gli anni della Grande Macchina (racconto)

Reginald Bretnor, Il pianeta Susanna (racconto)

Hal Clement, Alone (racconto)

John W. Campbell jr., Alla fine del tempo (racconto)

Damon Knight, Fantasmi marziani (racconto)

Frankie Rohne12, L'ereditiera della morte (romanzo a puntate, II)

 

 

 

Urania N. 7, 1 mag. 1953

 

Isaac Asimov, Gli anelli di Saturno (romanzo breve)

(The Martian Way, 1952)

Clifford D. Simak, Buona notte, signor James (racconto)

John Christopher, Storia di Socrate (racconto)

Peter Phillips, Sempre allo stesso punto (racconto)

Richard Matheson, La piovra immonda (racconto)

Cyril Judd13, Lago del sole (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 8, 1 giu. 1953

 

Edgar Pangborn, Il mistero dell'angelo (romanzo completo)

(Angel's Egg, 1951)

Eric Frank Russell, La terza volta è quella buona (racconto)

William Hope Hodgson, Oltre il futuro (racconto)

Dean Evans, L'unico superstite (racconto)

Cyril Judd14, Lago del sole (romanzo a puntate, II)

 

 

 

 

Urania N. 9, 1 lug. 1953

 

Theodore Sturgeon, Stige celeste (romanzo completo)

(The Stars Are the Styx, 1950)

David Grinnell15, Lettera al Selenita (racconto)

Lucius Daniel, Gli immortali (racconto)

Robert Sheckley, Pianeta che vai... (racconto)

Damon Knight, Il vagabondo dello spazio16 (racconto)

Cyril Judd17, Lago del sole (romanzo a puntate, III)

 

 

 

 

Urania N. 10, 1 ago. 1953

 

Theodore Sturgeon, Paura dell'"Homo Gestalt" (romanzo completo)

(Baby is Three, 1952)

John W. Campbell jr., P.T.O. = Probabilità Tempo Onda (racconto)

Kris Neville, L'insabbiato di Sitari (racconto)

Robert Sheckley, Fuga nel sogno (racconto)

Jerome Bixby, Gli Zen di Vesta (racconto)

Cyril Judd18, Lago del sole (romanzo a puntate, IV)

 

 

 

 

Urania N. 11, 1 set. 1953

 

Clifford D. Simak, Il cimitero delle astronavi (romanzo completo)

(Junkyard, 1953)

John W. Campbell jr., Sette milioni di anni (racconto)

Ray Bradbury, Esodo nero (Giugno 2003) (racconto)

Ralph M. Farley, Viaggio senza tempo (racconto)

G. H. Rains, Al di là degli asteroidi (racconto)

Fritz Leiber, Un secchio d'aria (racconto)

Elizabeth Stern19, I figli delle stelle (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 12, 1 ott. 1953

 

John W. Campbell jr., L'enigma del pianeta morto (romanzo completo)

(Dead Knowledge, 1938)

Isaac Asimov, La fossa (racconto)

Jack Vance, Il mondo di Elettra (racconto)

A. Mc Fail20, L'abbandonato di Kruger III (racconto)

Damon Knight, Il segreto dell'Universo (racconto)

Elizabeth Stern21, I figli delle stelle (romanzo a puntate, II)

 

 

 

 

Urania N. 13, 1 nov. 1953

 

Destinazione... Terra (Universal International)

(Uno scientifilm di Urania su soggetto di Ray Bradbury)

Poul Anderson, C'è un giardino nel cielo (romanzo completo)

(Garden in the Void, 1952)

Isaac Asimov, Missione nell'iperspazio (racconto)

Fredric Brown, Luna di miele (racconto)

John W. Campbell jr., La crociera del "Prometeo" (racconto)

Ray Bradbury, Gli anni del rogo (romanzo a puntate, I)

 

 

 

 

Urania N. 14, 1 dic. 1953

 

La Guerra dei Mondi (Paramount Film)

(Uno scientifilm di Urania)

H. G. Wells, La Guerra dei Mondi (romanzo completo, condensato)

(The War of the Worlds, 1898)

Fritz Leiber, Il mondo di domani (racconto)

Margaret Saint Clair22, Diario astronomico (racconto)

James Mc Connell, Condannato a vita (racconto)

Ray Bradbury, Gli anni del rogo (romanzo a puntate, II)

 

 

I ROMANZI DI URANIA

 

 

I primi 30 numeri dei Romanzi di Urania si presentano simili in tutto e per tutto ai paralleli Urania, comprese le copertine illustrate da Curt Caesar23. Avvertiamo che nell'elenco che segue riporteremo soltanto i titoli dei romanzi, non quelli dei racconti brevi (o brevissimi) che integravano talora i diversi fascicoli (un genere che consideriamo in effetti decisamente "minore"; quando si tratterà di "antologie", ci limiteremo a presentare il titolo collettivo della raccolta, con la semplice indicazione AA. VV., autori vari, quando più di due), né ancora una volta le eventuali rubriche. [Una breve nota merita la convenzione che seguiremo per quanto riguarda l'uso delle maiuscole e minuscole, e i titoli originali. Il titolo dei fascicoli era sempre composto in caratteri maiuscoli, ma l'abbiamo riportato come esso appare nelle liste dei volumi pubblicati che venivano inserite nelle diverse uscite. La stessa cosa per il titolo originale, con qualche problema per quanto riguarda l'accentazione nel caso dei titoli francesi. Abbiamo allora seguito le convenzioni usuali per i titoli in inglese o in tedesco, ed abbiamo aggiunto i necessari accenti per i termini francesi.] Come già annunciato, catalogheremo invece a parte i romanzi a puntate apparsi nella collezione, assieme a quelli pubblicati nella serie dei "gialli" (tenuto conto, ribadiamo, che diverse storie di tale genere altrettanto "popolare" sono state pubblicate in questa forma anche per i lettori di fantascienza, e viceversa).

1 - Arthur C. Clarke, Le sabbie di Marte

(The Sands of Mars, 1951) 10 ott. 1952

2 - Lester Del Rey, Il clandestino dell'astronave

(Marooned on Mars, 1952) 20 ott. 1952

3 - John Wyndham, L'orrenda invasione

(The Day of Triffids, 1951) 10 nov. 1952

4 - Jack Williamson, Il Figlio della Notte

(Darker Than You Think, 1949) 20 nov. 1952

5 - Robert A. Heinlein, Il terrore dalla sesta luna

(The Puppet Masters, 1951) 10 dic. 1952

6 - Jack Williamson, La Legione dello Spazio

(The Legion of Space, 1947) 20 dic. 1952

7 - Eric Frank Russell, Schiavi degli Invisibili

(Sinister Barrier, 1943) 10 gen. 1953

8 - A.E. Van Vogt, Il segreto degli Slan

(Slan, 1946) 20 gen. 1953

9 - William F. Temple, Il triangolo quadrilatero

(The Four Sided Triangle, 1949) 10 feb. 1953

10 - A.E. Van Vogt, Anno 2650

(The World of À. [sic], 1945) 20 feb. 1953

11 - Theodore Sturgeon, Cristalli sognanti

(The Dreaming Jewels, 1950) 10 mar. 1953

12 - A.E. Van Vogt, Le armi di Isher

(The Weapon Shops of Isher, 1951) 20 mar. 1953

13 - L. Sprague De Camp & P. Schuyler Miller, Gorilla Sapiens

(Genus Homo, 1950) 10 apr. 1953

14 - Edmond Hamilton, Guerra nella Galassia

(The Star Kings, 1949) 20 apr. 1953

15 - Robert A. Heinlein, Oltre l'orizzonte

(Beyond This Horizon, 1942) 10 mag. 1953

16 - Eric Frank Russell, Il pianeta maledetto

(Dreadful Sanctuary, 1951) 20 mag. 1953

17 - A.E. Van Vogt, Hedrock l'immortale

(The Weapon Makers, 1952) 10 giu. 1953

18 - Clifford D. Simak, Anni senza fine

(City, 1952) 20 giu. 1953

19 - Arthur C. Clarke, Preludio allo spazio

(Prelude to Space, 1951) 10 lug. 1953

20 - Isaac Asimov, Pària dei cieli

(Pebble in the Sky, 1950) 20 lug. 1953

21 - Jimmy Guieu, Terrore sul mondo

(Hantise sur le monde, 1953) 10 ago. 1953

22 - Dennis Wheatley, Minaccia occulta

(Star of Ill-o-men, 1952) 20 ago. 1953

23 - Edmond Hamilton, Agonia della Terra

(City at World's End, 1951) 10 set. 1953

24 - A.E. Van Vogt, La casa senza tempo

(The House That Stood Still, 1950) 20 set. 1953

25 - Fredric Brown, Assurdo Universo

(What Mad Universe, 1949) 10 ott. 1953

26 - Leigh Brackett, La legge dei Vardda

(The Starmen, 1952) 20 ott. 1953

 

27 - A.E. Van Vogt, Crociera nell'Infinito24

(The Voyage of the Space Beagle, 1951) 10 nov. 1953

28 - A. Gordon Bennett, Sconfitta dei semidei

(The Demigods, 1939) 20 nov. 1953

29 - Jack Williamson, Gli uomini della cometa

(The Cometeers, 1950) 10 dic. 1953

Con il successivo numero 30 si chiude la serie dei fascicoli a 160 pagine: d'ora in avanti, e per lungo tempo, il numero delle pagine sarà ridotto a 128, e i volumi appariranno di conseguenza più sottili.

30 - John W. Campbell jr., Martirio lunare

(The Moon Is Hell, 1950) 20 dic. 1953

31 - Emilio Walesko25, L'Atlantide svelata

10 gen. 1954

32 - Jack Williamson, L'enigma del Basilisco

(One Against the Legion, 1939, 1950) 20 gen. 1954

33 - Norvell W. Page, La morte azzurra26

(But Without Horns, 1940) 30 gen. 1954

34 - A.E. Van Vogt, I ribelli dei 50 Soli

(The Mixed Men, 1952) 10 feb. 1954

35 - John Wyndham, Il risveglio dell'Abisso

(The Kraken Wakes, 1953) 20 feb. 1954

36 - Anthony Gilmore, Il falco degli spazi

(Space Hawk, 1952) 28 feb. 1954

37 - L. Ron Hubbard, L'uomo che non poteva morire

(Death's Deputy, 1940) 10 mar. 1954

38 - Festus Pragnell, Il popolo verde

(The Green Man of Graypec, 1935, 1936) 20 mar. 1954

39 - Max Ehrlich, L'occhio gigante

(The Big Eye, 1949) 30 mar. 1954

40 - John W. Campbell jr., Avventura nell'iperspazio

(The Incredible Planet, 1949) 10 apr. 1954

41 - L.R. Johannis27, C'era una volta un pianeta...

20 apr. 1954

42 - John W. Campbell jr., L'atomo infinito

(The Infinite Atom, 1949) 30 apr. 1954

43 - Jean Gaston Vandel, Attentato cosmico

(Attentat cosmique, 1953) 10 mag. 1954

44 - Vargo Statten, Universo in fiamme

(La Flame cosmique, 1952) 20 mag. 1954

45 - Wilson Tucker, Signori del tempo

(The Time Masters, 1953) 30 mag. 1954

46 - Erik Van Lhin, Sfere di fuoco

(Battle on Mercury, 1953)10 giu. 1954

47 - James Blish, Mondi invisibili

(Jack of Eagles, 1952) 20 giu. 1954

48 - J.T. Mc Intosh, Perfetta invasione

(World Out of Mind, 1953) 30 giu. 1954

49 - John Wyndham, Avventura su Marte

(Stowaway to Mars, 1936) 10 lug. 1954

50 - Jerry Sohl, Morbo orrendo

(The Haploids, 1952) 20 lug. 1954

51 - Eric Frank Russell, Le sentinelle del cielo

(Sentinels from Space, 1953) 30 lug. 1954

52 - Murray Leinster, Bivi nel tempo

(Sidewise in Time)10 ago. 1954

53 - Jack Vance, I vandali dello spazio

(Vandals of the Void, 1951) 20 ago. 1954

54 - Arthur C. Clarke, Isole cosmiche

(Islands in the Sky, 1952) 30 ago. 1954

55 - Jimmy Guieu, I figli del diluvio28

(Nous les Martiens, 1954) 10 set. 1954

56 - John Wyndham, Le onde del Sahara

(The Secret People, 1935) 20 set. 1954

57 - Cyril Judd, L'Ordine e le Stelle

(Gunner Cade, 1952) 30 set. 1954

58 - Gabriel Guignard, Arca 2000

(Pyramidopolis, 1953) 10 ott. 1954

59 - Hal Clement, Stella doppia 61 Cygni

(Mission of Gravity, 1953) 20 ott. 1954

60 - Curt Siodmak, Il cervello mostro

(Donovan's Brain, 1942) 30 ott. 1954

61 - Jean Gaston Vandel, La rivolta dei nani

(Fuite dans l'inconnu, 1952, 1954) 10 nov. 1954

62 - Theodore Sturgeon, Nascita del superuomo

(More Than Human, 1953) 20 nov. 1954

63 - Francis Carsac, Galassia maledetta

(Ceux de nulle part, 1954) 30 nov. 1954

64 - Richard Marsten29, L'èra del dinosauro

(Danger: Dinosaur, 1954) 10 dic. 1954

65 - Jerry Sohl, Pionieri dell'infinito

(Costigan's Needle, 1952) 20 dic. 1954

66 - Wilson Tucker, Tele-Homo sapiens

(Wild Talent, 1954) 30 dic. 1954

67 - Philip Saint John, Razzi verso il nulla

(Rockets to Nowhere, 1954) 10 gen. 1955

68 - Jerry Sohl, Vampiri della morte

(The Transcendent Man, 1953) 20 gen. 1955

69 - Vargo Statten, L'oro viene dal cielo

(Metal de mort, 1954) 30 gen. 1955

70 - Donald A. Wollheim, Il mistero di Saturno

(The Secret of Saturn's Rings, 1954) 10 feb. 1955

71 - Sam Merwin jr., Il futuro che uccide

(Killer to Come, 1954) 20 feb. 1955

72 - Cyril M. Kornbluth, L'èra della follia

(The Syndic, 1953-1954) 28 feb. 1955

73 - Franco Enna, L'astro lebbroso

10 mar. 1955

74 - Jerry Sohl, Resurrezione

(The Altered Ego, 1954) 20 mar. 1955

75 - Lee Correy, Operazione Centauro

(Starship Through Space, 1954) 30 mar. 1955

76 - Sam Merwin jr., Le amazzoni

(The White Widows, 1953) 10 apr. 1955

77 - Naïm Teldy, I giorni dell'atomo

(Paradis atomiques, 1949) 20 apr. 1955

78 - C.H. Badet, Decimo pianeta

(La dixième planète, 1954) 30 apr. 1955

79 - M. Roger Sorez, Tentazione cosmica

(La tentation cosmique, 1954) 10 mag. 1955

80 - R.M. Wallisfurth, S.O.S. dischi volanti

(S.O.S. Fliegende Untertassen, 1954) 20 mag. 1955

81 - Philip Latham, L'astronave fantasma

(Missing Men of Saturn, 1953) 2 giu. 1955

82 - Rog Phillips, Trappola nel tempo

(Time Trap, 1949) 9 giu. 1955

83 - Flecher Pratt, Nettunio 237

(The Undying Fire, 1953) 16 giu. 1955

84 - David Duncan, Il Pianeta Nero

(Dark Dominion, 1954) 23 giu. 1955

85 - Jessie Douglas Kerruish, Il mostro immortale

(The Undying Monster. A Tale of the Fifth Dimension, 1922, 1936)

30 giu. 1955

86 - E. Alan Nourse, La rivolta dei Titani

(Trouble On Titan, 1954) 7 lug. 1955

87 - John W. Campbell jr., I figli di Mu

(The Mightiest Machine, 1934, 1935) 14 lug. 1955

88 - Murray Leinster, Il pianeta dimenticato

(The Forgotten Planet, 1954) 21 lug. 1955

89 - L. Ron Hubbard, Le quattro ore di Satana

(Fear, 1940, 1951) 28 lug. 1955

90 - Poul Anderson, La città perduta

(Vault of the Ages, 1952) 4 ago. 1955

91 - Robert Crane, L'occhio invisibile

(Hero's Walk, 1952) 11 ago. 1955

92 - Charles Henneberg, La nascita degli dei

(La naissance des Dieux, 1954) 18 ago. 1955

93 - Roger Dee, Follia planetaria

(An Earth Gone Mad, 1954) 25 ago. 1955

94 - Jack Williamson, Gli umanoidi

(The Humanoids, 1949) 1 set. 1955

95 - Bryce Walton, Figli dell'abisso

(Sons of the Ocean Deeps, 1952) 8 set. 1955

La copertina, firmata eccezionalmente da Carlo Jacono, è la prima composta dal grande disegnatore per I Romanzi di Urania.

96 - Raymond F. Jones, Il cittadino dello spazio

(This Island Earth, 1952) 15 set. 1955

97 - James Blish, Il ritorno dall'infinito

(Earthman Come Home, 1955) 22 set. 1955

98 - J.T. Mc Intosh, I pianeti della libertà

(Born Leader, 1954) 29 set. 1955

99 - Murray Leinster, L'altra dimensione

(The Other Side of Here, 1955) 6 ott. 1955

100 - Yves Dermèze, Il titano dei cieli

(Le titan de l'espace, 1954) 13 ott. 1955

101 - Rog Phillips, La porta sui mondi

(Worlds Within, 1950) 20 ott. 1955

102 - Jean Lec, Quota incerta

(L'être multiple, 1954) 27 ott. 1955

103 - Pierre Versins, Le stelle ci amano

(Les étoiles ne s'en foutent pas, 1954) 3 nov. 1955

104 - Y.F.J. Long, L'esilio su Andromeda

(Les atlantes du ciel, 1954) 10 nov. 1955

105 - L. Ron Hubbard, La trama fra le nubi

(Typewriter in the Sky, 1942) 17 nov. 1955

106 - Frederik Pohl & Jack Williamson, La città degli abissi

(Undersea Quest, 1954) 24 nov. 1955

107 - Jimmy Guieu, Quelli della Stella Polare

(L'homme de l'espace, 1954) 1 dic. 1955

108 - Poul Anderson, Quoziente 1000

(Brain Wave, 1954) 8 dic. 1955

109 - John Boland, La morte bianca

(White August, 1955) 15 dic. 1955

110 - L.R. Johannis30, Quando ero "aborigeno"

22 dic. 1955

111 - Stanton A. Coblentz, Un pianeta e tre stelle

(Under the Triple Suns, 1955) 29 dic. 1955

112 - Vargo Statten, La forza invisibile

(La force invisible, 1955) 5 gen. 1956

113 - Robert Moore Williams, La legge del caos

(The Chaos Fighters, 1955) 12 gen. 1956

114 - Eric North, Deserto dei Mostri

(The Ant Men, 1953) 19 gen. 1956

115 - Albert &Jean Crémieux, Caduta libera

(Chûte libre, 1955) 26 gen. 1956

116 - Jean Gaston Vandel, Incursione su Delta

(Raid sur Delta, 1954, 1955) 2 feb. 1956

117 - Richard Holden, Nell'inferno di neve

(Snow Fury..., 1955, 1956) 9 feb. 1956

118 - Jack Finney, Gli invasati

(The Body Snatchers, 1954) 16 feb. 1956

119 - Isaac Asimov, La fine dell'eternità

(The End of Eternity, 1955) 23 feb. 1956

120 - Donald Wandrei, I giganti di pietra

(Cimetière de l'effroi31, 1954) 1 mar. 1956

121 - Claude Yelnick, L'uomo, questa malattia

(L'homme, cette maladie, 1954) 15 mar. 1956

122 - Leigh Brackett, La città proibita

(The Long Tomorrow, 1955) 29 mar. 1956

123 - Charles Carr, Le orribili salamandre

(Salamander War, 1955) 12 apr. 1956

124 - Alec Brown, Un sepolcro sulla luna32

(Angelo's Moon, 1955) 26 apr. 1956

125 - David Duncan, L'albero della vita

(Beyond Eden, 1955) 10 mag. 1956

126 - Vargo Statten, Il maestro di Saturno

(Le maître de Saturne, 1952) 24 mag. 1956

(Un tributo speciale per la copertina del mio personale ... numero 1, acquistato quando avevo 12 anni in un'edicola di Roma, all'angolo tra viale Giulio Cesare e via Ottaviano)

127 - Jean Gaston Vandel, Il pianeta dei Mog

(Territoire robot, 1954) 7 giu. 1956

128 - N.H. Laurentix33, Risonanza cosmica

21 giu. 1956

129 - Francis Carsac, I Robinson del Cosmo

(Les Robinsons du Cosmos, 1954) 5 lug. 1956

130 - Francis Didelot, Marea gialla

(Marée jaune, 1954) 19 lug. 1956

131 - Leigh Brackett, La spada di Rhiannon

(The Sword of Rhiannon, 1953) 2 ago. 1956

132 - Jean David, Il "quarto giorno"

(Une chose dans la nuit, 1955) 16 ago. 1956

133 - Jerry Sohl, Il pianeta dell'esilio

(Point Ultimate, 1955) 30 ago. 1956

134 - Judith Merrill, Orrore su Manhattan

(Shadow on the Hearth, 1950) 13 set. 1956

135 - Yves Dermèze, Il Grande Passaggio

(Via Velpa, 1955) 27 set. 1956

136 - Lee Van Dovski, Viaggio nel 3000

(Eine Reise ins Jahr 3000, 1955) 11 ott. 1956

137 - Charles Eric Maine, Il clandestino dello spazio

(Timeliner. A Story of Time and Space, 1955) 25 ott. 1956

138 - Wilson Tucker, L'uomo che veniva dal futuro

(Time Bomb, 1955) 8 nov. 1956

139 - Yves Dermèze, Lo spazio proibito

(Les envoyés du Paradis) 22 nov. 1956

140 - Jean Gaston Vandel, Gli uomini del passato

(Agonie des civilisés, 1953) 6 dic. 1956

141 - Ward Moore, Anniversario fatale

(Bring the Jubilee, 1953) 20 dic. 1956

142 - B.R. Bruss, Attenzione, dischi volanti

(S.O.S. soucoupes, 1954) 3 gen. 1957

143 - Cyril M. Kornbluth, Non sarà per agosto34

(Not This August, 1955) 17 gen. 1957

144 - B.R. Bruss, Marte all'attacco

(La guerre des soucoupes, 1954) 31 gen. 1957

145 - Arthur C. Clarke, Ombre sulla Luna

(Earthlight, 1951) 14 feb. 1957

146 - Teldy Naïm, Il millennio dimenticato

(Ceci arrivera hier, 1954) 28 feb. 1957

La copertina è di Carlo Jacono, che comincia ad alternarsi con Caesar.

147 - L. Ron Hubbard, Ritorno al domani

(Return to Tomorrow, 1954) 14 mar. 1957

148 - W. J. Stuart, Il pianeta proibito

(Forbidden Planet, 1956) 28 mar. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

149 - John Wyndham, I trasfigurati

(Re-Birth, 1955) 11 apr. 1957

150 - F. Dubrez Fawcett, Il varco di Satana

(Hole in Heaven, 1954) 25 apr. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

151 - Pierre Versins, Fuochi d'artificio

(Feu d'artifice, 1956) 9 mag. 1957

152 - Charles Eric Maine, Crisi 2000

(Crisis 2000, 1955), 23 mag. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

Il N. 152 è l'ultimo dei Romanzi di Urania: d'ora in avanti la collezione assume (ri-assume) l'intestazione più semplice Urania.

 

 

URANIA

 

153 - Adrien Sobra, L'universo fantasma

(Les cuisines du Sirius, 1956) 6 giu. 1957

Copertina di Luigi Garonzi.

154 - John Mantley, Il 27 giorno

(The Twentyseventh Day, 1956) 20 giu. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

155 - Francis Didelot, Tradotto dal marziano

(Traduit du martien, 1950) 4 lug. 1957

156 - René Barjavel, Diluvio di fuoco

(Ravage, 1943) 18 lug. 1957

157 - E.C. Tubb, I pionieri di Marte

(Alien Dust, 1955) 1 ago. 1957

158 - Arthur C. Clarke, La città e le stelle

(The City and the Stars, 1956) 15 ago. 1957

Copertina di Luigi Garonzi.

159 - Gerard Klein, Nemica occulta

(Mort d'une planète, 1956) 29 ago. 1957

160 - E.C. Tubb, La lunga morte

(The Resurrected Man, 1954) 12 set. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

Il N. 160 è l'ultimo Urania con la copertina di cartoncino leggero: d'ora in avanti essa sarà "plastificata".

161 - Isaac Asimov, Il sole nudo

(The Naked Sun, 1956) 26 set. 1957

Copertina di. Carlo Jacono.

162 - Audie Barr35, I figli della nuvola

10 ott. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

163 - Jacques Sternberg, Il mondo senza sonno

(La sortie est au fond de l'espace, 1956), 24 ott. 1957

164 - Henry Slesar, A 30 milioni di km. dalla Terra36

(20 Million Miles to Earth, 1957) 7 nov. 1957

165 - E.C. Tubb, La città senza ritorno

(City of No Return, 1954) 21 nov. 1957

Copertina di Luigi Garonzi.

166 - Jimmy Guieu, L'ultimo rifugio

(Mort de la vie, 1957) 5 dic. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

167 - Lester Del Rey, Destinazione Luna

(Mission to the Moon, 1956) 19 dic. 1957

Copertina di Carlo Jacono.

168 - Rex Gordon, Prigioniero del silenzio

(No Man Friday, 1956) 2 gen. 1958

169 - Henry Ward, I Soli Verdi

(Les soleils verts, 1958) 16 gen. 1958

170 - Fredric Brown, Il vagabondo dello spazio

(Rogue in Space, 1957) 30 gen. 1958

171 - Donald A. Wollheim, Nelle viscere della Luna

(One Against the Moon, 1956) 13 feb. 1958

Copertina di Carlo Jacono.

172 - Jean Gaston Vandel, Asteroide 588 Achille

(Le troisième bocal, 1956) 27 feb. 1958

Copertina di Carlo Jacono.

Questo fascicolo rappresenta l'ultimo di un certo tipo editoriale di Urania: d'ora in avanti la collana assume una veste particolare, che contraddistingue quella che abbiamo chiamato: serie rossa. A partire dal secondo numero di essa, cioè il N. 174, l'illustratore abituale della copertina diventa Carlo Jacono, ma soltanto fino al N. 231, mentre sono le firme di Caesar e di altri a diventare "eccezionali". Dal N. 233 compare quella di Karel Thole, al cui tratto la vicenda di Urania rimarrà per lungo tempo indissolubilmente legata. Da quel punto in poi saranno le altre firme a diventare singolari, fino all'ultima di Jacono per il N. 264 (vedi la nota 2).

173 - Mark Starr, Il dominatore delle stelle

(Embuches dans l'espace, 1958) 16 mar. 1958

Come dianzi precisato, questa è l'ultima copertina che chiude quella che abbiamo definito l'èra di Caesar, anche se la firma dell'illustre disegnatore continuerà saltuariamente ad apparire in alcuni numeri successivi.

174 - Lan Wright, Galassia in fiamme

(Who Speak of Conquest?, 1956) 30 mar. 1958

Questa è la prima delle copertine di Carlo Jacono nella serie rossa, di cui apparirà d'ora in avanti quale disegnatore principale.

175 - Andre Norton, Addio alla Terra

(The Stars Are Ours!, 1954) 13 apr. 1958

176 - Richard Bessière, Rotta: Alpha Centauri

(Planète de mort, 1957) 27 apr. 1958

177 - Jack Vance, L'odissea di Glystra

(Big Planet, 1952) 11 mag. 1958

178 - Jean Gaston Vandel, Gli astri morti

(Les astres morts, 1952) 25 mag. 1958

Copertina di Curt Caesar.

179 - Chad Oliver, Le spirali del tempo

(The Winds of Time, 1956, 1957) 8 giu. 1958

180 - Richard Bessière, La crociera della "Meteora"

(Les conquerants de l'universe, 1951) 22 giu. 1958

181 - A.E. Van Vogt, Gli uomini ombra

(The Universe Maker, 1953) 6 lug. 1958

182 - Murray Leinster, Costante solare

(Colonial Survey, 1956) 20 lug. 1958

183 - Poul Anderson, I Nomadi dell'Infinito

(Star Ways, 1956) 3 ago. 1958

184 - B.R. Bruss, Cortina magnetica

(Rideau magnetique, 1956) 17 ago. 1958

185 - Lee Correy, Lo spazio è la mia patria

(Rocket Man, 1955) 31 ago. 1958

Copertina di Luigi Garonzi.

186 - Audie Barr37, Gli schiavi di Rox

14 set. 1958

187 - Jerry Sohl, Il mistero degli asteroidi

(The Mars Monopoly, 1956) 28 set. 1958

Copertina di Curt Caesar.

188 - Richard Bessière, Assalto al cielo

(A l'assaut du ciel, 1951) 12 ott. 1958

189 - James Blish, Il seme tra le stelle

(The Seedling Stars, 1956) 26 ott. 1958

Copertina di Luigi Garonzi.

190 - Vargo Statten, Gli eredi della Luna

(L'héritage de la Lune, 1953) 9 nov. 1958

Copertina di Curt Caesar.

191 - A.E. Van Vogt, Il cervello trappola

(The Mind Cage, 1957) 23 nov. 1958

192 - Esther Scott38, Organizzazione Everest

7 dic. 1958

193 - Philip K. Dick, Il disco di fiamma

(Solar Lottery, 1955) 21 dic. 1958

194 - Frank Herbert, smg. "RAM" 2000

(The Dragon in the Sea, 1956) 4 gen. 1959

195 - Jean Gaston Vandel, L'agenzia dell'invisibile

(Bureau de l'invisible, 1955) 18 gen. 1959

Copertina di Curt Caesar

196 - Kenneth Bulmer, Stazione spaziale 539

(Challenge, 1954) 1 feb. 1959

Copertina di Luigi Garonzi.

197 - Robert A. Heinlein, La porta sull'estate

(The Door into Summer, 1957) 15 feb. 1959

Questa è l'ultima copertina firmata da Curt Caesar.

198 - David Duncan, Missile senza tempo

(Occam's Razor, 1957) 1 mar. 1959

Copertina di Luigi Garonzi.

199 - Charles Eric Maine, Luna chiama Terra...

(High Vacuum, 1956) 15 mar. 1959

200 - John Wyndham, I figli dell'invasione

(The Midwich Cuckoos, 1957) 29 mar. 1959

201 - Philip K. Dick, L'occhio nel cielo

(Eye in the Sky, 1957) 12 apr. 1959

Copertina di Luigi Garonzi

202 - Max-André Rayjean, I paria dell'atomo

(Les parias de l'atome, 1957) 26 apr. 1959

203 - Charles Eric Maine, Il vampiro del mare

(The Tide Went Out, 1958) 10 mag. 1959

204 - Gordon R. Dickson, La razza senza fine

(Mankind on the Run, 1956) 24 mag. 1959

205 - Robert Randall, La Grande Luce

(The Shrouded Planet, 1957) 7 giu. 1959

206 - Richard Matheson, Io sono Helen Driscoll

(A Stir of Echoes, 1958) 21 giu. 1959

207 - Richard Bessière, Il ritorno della "Meteora"

(Retour du Metéore, 1951) 5 lug. 1959

208 - Samy Fayad39, Ulix il solitario

19 lug. 1959

209 - Robert Moore Williams, Sulle soglie dell'infinito

(Conquest of the Space Sea, 1955) 2 ago. 1959

210 - Jerry Sohl, Il tempo si è fermato

(Time Dissolver, 1957) 16 ago. 1959

211 - B. R. Bruss, Il Grande Kirn

(Le Grand Kirn, 1958) 30 ago. 1959

212 - John Blackburn, La morte viene col vento

(A Scent of New-Mown Hay, 1958) 13 set. 1959

213 - Ivar Jorgenson, Il pianeta dei fuorilegge

(Starhaven, 1958) 27 set. 1959

Copertina di M. D'Antona.

214 - Kenneth Bulmer, Gli schiavi degli abissi

(Green Destiny, 1957) 11 ott. 1959

215 - George O. Smith, Incendio solare

(Fire in the Heavens, 1949, 1958) 25 ott. 1959

Copertina di M. D'Antona.

216 - Lucien Prioly, Ultimatum da Marte

(Alerte aux Martiens, 1954) 8 nov. 1959

217 - Murray Leinster, L'uomo che vedeva gli atomi

(Out of This World, 1957) 22 nov. 1959

218 - Henry Ward, Il signore dei Transalpha

(L'enfer est dans le ciel, 1959) 6 dic. 1959

Copertina di M. D'Antona.

219 - J.E. Wells, Implosione stellare

(Stern der Implosionen, 1957) 20 dic. 1959

220 - Julian Berry40, Iperbole infinita

3 gen. 1960

221 - Mordecai Roshwald, Livello 7

(Level Seven, 1959) 17 gen. 1960

222 - Frederik Pohl & Jack Williamson, La giungla sotto il mare

(Undersea Fleet, 1956) 31 gen. 1960

Copertina di G. Magnaghi.

223 - Charles Eric Maine, L'uomo isotopo

(The Isotope Man, 1957) 14 feb. 1960

224 - Richard Bessière, Plutone si difende

(Planète vagabonde, 1951) 28 feb. 1960

Copertina di M. D'Antona.

225 - Allen Adler, Progetto "Mach 1"

(Mach 1, 1957) 13 mar. 1960

Copertina di M. D'Antona.

226 - James Blish, Guerra al grande nulla

(A Case of Conscience, 1959) 27 mar. 1960

227 - Edmund Cooper, Uomini e androidi

(The Uncertain Midnight, 1958) 10 apr. 1960

228 - Charles Garreau, ...e la Terra finì

(Les rescapés de l'an 2000, 1956) 24 apr. 1960

Copertina di G. Magnaghi.

229 - Tom Godwin, I superstiti di Ragnarock

(The Survivors, 1958) 8 mag. 1960

230 - R.L. Bowers, La seconda Terra

(This Second Earth, 1957) 22 mag. 1960

231 - Charles & Nathalie Henneberg, A.I - Era spaziale

(An premier, ère spatiale, 1959) 5 giu. 1960

232 - Charles Eric Maine, Quelli di Kaluiki

(Count-Down, 1959) 19 giu. 1960

Copertina di M. D'Antona.

233 - J.B. Dexter, L'impossibile ritorno

(The Time Kings, 1957) 3 lug. 1960

Copertina di Karel Thole, la prima del grande disegnatore.

234 - Edmund Cooper, Equazione Tempo

(Seed of Light, 1959) 17 lug. 1960

235 - Poul Anderson, Le amazzoni

(Virgin Planet, 1957, 1959) 31 lug. 1960

Copertina di Carlo Jacono.

236 - Edmond Hamilton, La stella della vita

(The Star of Life, 1947, 1959) 14 ago. 1960

Copertina di E. Tarolli.

237 - Kurt Steiner, Il 32 luglio

(Le 32 Juillet, 1959) 28 ago. 1960

238 - A. E. Van Vogt, Tutto bene a "Carson Planet"

(The War Against the Rull, 1959) 11 set. 1960

239 - Curt Siodmak, Satellite di lusso

(Skyport, 1958) 25 set. 1960

Copertina di Carlo Jacono.

240 - Charles &Nathalie Henneberg, I vampiri di Bellatrix

(La rosée du Soleil, 1959) 9 ott. 1960

241 - Paul Capon, Decimo millennio

(Into the Tenth Millennium, 1956, 1960) 23 ott. 1960

Copertina di Carlo Jacono.

242 - R.L. Fanthorpe, I canali di Marte

(The Waiting World, 1960) 6 nov. 1960

243 - B.R. Bruss, Anno 2391

(An... 2391, 1959) 20 nov. 1960

244 - Louis Charbonneau, Orrendo futuro

(No Place on Earth, 1958) 4 dic. 1960

245 - Albert C. Woodrod41, Le centrali di Krontal

18 dic. 1960

246 - Adam Lukens, Dipartimento scienze spaziali

(The Sea People, 1959) 1 gen. 1961

Copertina di Carlo Jacono.

247 - J. Hunter Holly, L'altra faccia di Mr. Kiel

(Encounter, 1959) 15 gen. 1961

248 - Kurt Steiner, Il pastore delle stelle

(Aux armes d'Ortog, 1960) 29 gen. 1961

249 - Charles Eric Maine, Rischio calcolato

(Calculated Risk, 1960) 12 feb. 1961

Copertina di Carlo Jacono.

250 - Jimmy Guieu, Le sfere di Rapa-Nui

(Les sphères de Rapa-Nui, 1955, 1960) 26 feb. 1961

251 - Jerry Sohl, I figli della follia

(The Odious Ones, 1959) 12 mar. 1961

252 - Frank Crisp, Un pianeta impossibile

(The Night Callers, 1960) 26 mar. 1961

253 - Maurice Limat, La statua immortale

(Métro pour l'inconnu, 1960) 9 apr. 1961

254 - John E. Muller, L'ultima esplosione

(Space Void, 1960) 23 apr. 1961

255 - Poul Anderson, I proteiformi

(The War of Two Worlds, 1959) 7 mag. 1961

256 - Wayne Coover, Il ribelle dell'astronave

(Meuterei im Weltraumschiff, 1958) 21 mag. 1961

257 - B.R. Bruss, Cronache d'un mondo perduto

(Et la planète sauta..., 1946) 4 giu. 1961

258 - Robert Sheckley, Gli orrori di Omega

(The Status Civilisation, 1960) 18 giu. 1961

259 - W.H. Fear, Primi sulla Luna!

(Lunar Flight, 1958) 2 lug. 1961

Copertina di Carlo Jacono.

260 - Albert Higon, Scalo fra le stelle

(Aux étoiles du destin, 1960) 16 lug. 1961

261 - Samy Fayad42, La collina di Hawotack

30 lug. 1961

Copertina di. Ferenc Pintér.

262 - Robert A. Heinlein, I figli di Matusalemme

(Methuselah's Children, 1941 1958) 13 ago. 1961

263 - John Creasey, La montagna degli orrori

(The Touch of Death, 1954) 27 ago. 1961

264 - Karol Bor, Nel cuore del mondo

(Atlantide 1980, 1960) 10 set. 1961

Copertina di. Carlo Jacono. E' questa l'ultima copertina di Jacono, ma non l'ultimissima, dal momento che verrà eccezionalmente firmata dall'illustre disegnatore anche quella del N. 1369.

265 - Robert Silverberg, Il sogno del Tecnarca

(Collision Course, 1961) 24 set. 1961

266 - John E. Muller, I giorni dei mostri

(Day of the Beasts, 1958) 8 ott. 1961

267 - Chris Renard, Gli occhi pieni di stelle

(L'enfance des Dieux, 1960) 22 ott. 196143

268 - Louis Charbonneau, I cristalli maledetti

(Corpus Earthling, 1960) 5 nov. 1961

269 - John E. Muller, Gli eredi del potere

(Search the Dark Stars, 1956) 19 nov. 1961

270 - Wilson Tucker, L'ultima stazione

(To the Tombaugh Station, 1960) 3 dic. 1961

271 - Jean Hougron, Il segno del cane

(Le signe du chien, 1961) 17 dic. 1961

272 - Marren Bağels44, Gli infiniti ritorni

31 dic. 1961

Questo fascicolo è l'ultimo con altezza 200 cm, d'ora in avanti il formato si impiccolisce, riducendosi a 190 cm.

273 - Robert Silverberg, Le due facce del tempo

(Starman's Quest, 1959) 14 gen. 1962

274 - Lieutenant Kijé, La guerra delle macchine

(La guerre des machines, 1961) 28 gen. 1962

275 - Charles Eric Maine, L'uomo che possedeva il mondo

(The Man Who Owned the World, 1961) 11 feb. 1962

276 - Robert A. Heinlein, Fanteria dello spazio

(Starship Troopers, 1959) 25 feb. 1962

277 - Richard Matheson, Tre millimetri al giorno

(The Shrinking Man, 1956) 11 mar. 1962

278 - Arthur C. Clarke, I guardiani del mare

(The Deep Range, 1957), 25 mar. 1962

279 - Poul Anderson, Loro i terrestri

(Twilight World, 1961), 8 apr. 1962

280 - Philip K. Dick, La città sostituita

(A Glass of Darkness, 1956), 22 apr. 1962

Con questo volume, l'ultimo della "serie rossa", finisce la prima parte della nostra catalogazione. D'ora in avanti la collana cambia diverse caratteristiche strutturali, e la sua analisi diverrà oggetto della successiva parte seconda.

 

NOTE

Più precisamente Giorgio Monicelli, nipote di Arnoldo, e fratello del noto regista, che come abbiamo visto fu responsabile della collana dal N. 1 al N. 267.

2 Tra i disegnatori appare anche Carlo Jacono, che diverrà celebre per la serie delle copertine dei Gialli Mondadori, e che già ne aveva firmata qualcuna, a partire dal N. 108 del 10 febbraio 1951. In effetti quelle de I Libri Gialli (Nuova Serie), che diventerà successivamente Il Giallo Mondadori, saranno tutte sue a cominciare dal N. 403 del 20 ottobre 1956, e fino al N. 1952 del 29 giugno 1986. Allo stesso modo saranno sue quasi tutte le copertine di Segretissimo, che illustrò dal N. 2 del novembre 1961 al N. 1149 del maggio 1990. Per quanto riguarda la nostra particolare storia, abbiamo già accennato che Jacono sarà il disegnatore principale della collana soltanto per un breve periodo, dal N. 174 al N. 232, pur avendone illustrata qualcuna in precedenza (la prima in assoluto per il N. 95) e continuando a firmarne qualcuna dopo (l'ultima per il N. 264, a cui farà seguito un'ultimissima oltre mille numeri dopo, precisamente per il N. 1369).

3 Pseudonimo di Kurt Kaiser, conte di Burtenbach (1906 Montigny-les-Metz, Francia - 1974 Bracciano, Roma; se ne possono trovare notizie biografiche per esempio in:

http://www.dandare.info/artists/caesar.htm, oppure in:

http://www.lambiek.net/caesar_kurt.htm). Sue furono tante prime pagine de Il Vittorioso.

4 Per informazioni dettagliate su di esse si può consultare il menzionato utilissimo catalogo di Vegetti.

5 Sic, anziché: Shaara.

6 Pseudonimo di Isaac Asimov.

7 Il cognome irlandese riconduce alla difficile questione del modo in cui trascriverlo. Noi sceglieremo la convenzione che si osserva (nel presente caso seguita anche nell'originale), e nei casi in cui viene usato abitualmente, scrivendo Mc anziché Mac.

8 Sic, anziché: Fredric.

9 Si tratta dello stesso John Dann Mac Donald, più noto quale autore di "gialli". In relazione a quanto detto nella nota 7, specifichiamo che nell'originale il cognome era riportato addirittura come: Mc. Donald.

0 Pseudonimo di L. Ron Hubbard.

11 Nell'originale addirittura: M'Intosh (si vedano le note 7 e 9).

12 Vedi la nota N. 10. Il cognome venne nell'originale erroneamente riportato come: Rohn.

13 Pseudonimo di Judith Merril, in collaborazione con Cyril M. Kornbluth.

14 Vedi la nota N. 13.

15 Pseudonimo di Donald A. Wollheim. Il brevissimo racconto in questione fu presentato in realtà per gioco come una lettera nella rubrica "La posta di Urania", con relativa spiegazione qualche pagina oltre.

16 Il titolo è identico a quello di un bel romanzo di Fredric Brown, che verrà pubblicato come N. 170.

17 Vedi la nota N. 13.

18 Vedi la nota N. 13.

19 Pseudonimo di Lina Gerelli.

20 Pseudonimo di Fredric Brown.

21 Vedi la nota N. 19.

22 Nell'originale: St Clair.

23 Continueremo quindi a non apporre alcuna indicazione quando la copertina è di questo illustratore, che considereremo, come abbiamo detto, "principale". Segnaleremo invece esplicitamente i casi in cui intervennero altri artisti.

24 La copertina di questo numero era stata in realtà composta per il numero successivo: ci fu per errore uno scambio fra le due, che generò qualche perplessità nei lettori più attenti.

25 Primo romanzo di autore italiano (sebbene dal cognome esotico!) pubblicato senza pseudonimo.

26 La copertina di questo fascicolo illustra in realtà il racconto "I difensori" di Philip K. Dick, contenuto all'interno.

27 Pseudonimo dell'italiano Luigi Rapuzzi.

28 La copertina illustra il romanzo a puntate di Isaac Asimov, Abissi d'acciaio, contenuto all'interno.

29 Pseudonimo dello scrittore americano Evan Hunter, meglio noto ai lettori di gialli come Ed Mc Bain, autore della celebrata serie dell'87 distretto. Nella copertina dell'originale il cognome era riportato erroneamente come: "Marften" (lo stesso nelle liste del materiale pubblicato), ma la denominazione corretta "Marsten" compariva nell'interno.

30 Vedi la Nota N. 27.

31 Nell'originale addirittura: "Cimitiérre".

32 Questo è il titolo che risulta nella copertina; all'interno è stato invece indicato come "Il sepolcro sulla luna".

33 Pseudonimo dell'italiano Luigi Rapuzzi.

34 Nella lista dei volumi pubblicati presente per esempio nel N. 145, il titolo viene riportato come: "Non sarà più agosto"!

35 Pseudonimo dell'italiano Adriano Baracco.

36 L'autore di questa copertina non fu menzionato.

37 Vedi la nota N. 35.

38 Pseudonimo dell'italiana Lina Gerelli.

39 Romanzo italiano (di autore nato in Francia ma vissuto sin da giovane in Italia).

40 Pseudonimo dell'italiano Ernesto Gastaldi.

41 Pseudonimo dell'italiano Alberto Del Bosco.

42 Vedi la nota N. 39.

43 Con questo numero si chiude la direzione della collana da parte di Giorgio Monicelli. Per alcune uscite essa andrà avanti senza indicazione del curatore (precisamente, dal N. 268 al N. 280) mentre dal N. 281, il primo di quella che diremo la "serie rombo", il curatore sarà Carlo Fruttero.

44 Pseudonimo dell'italiana Maria De Barba.