* * * * *

Il collezionista bolognese Lamberto Bertozzi
assieme al noto calciatore Marco Di Vaio


Maggio 2011 - Come abbiamo già scritto una volta, il museo continua ad espandersi in maniera talora  felicemente inaspettata:  questo ventesimo piano sarà dedicato a diversi album sportivi della EDIS di Torino, provenienti dalla collezione privata di Lamberto Bertozzi, al quale va la nostra piena  gratitudine per aver proposto di condividerne le immagini con tutti gli appassionati!  (Alcune scansioni di bustine provengono dal magnifico Museo di Pignaca di Gianfranco Ronchi, già nominato in diversi altri punti del museo.)

Settembre 2015 - Segnaliamo l'interessante sito di Lamberto Bertozzi dedicato, come il dianzi nominato Museo di Pignaca, alle figurine del Bologna (ma non solo): http://www.bertozzihouse.it/



- - - - -

221 bis - Calciatori 1968-1969 Serie A, 1968

La prima raccolta di figurine calcistiche prodotte dalla EDIS riguardò il campionato 1968-69. Per conservare le figurine non fu previsto però un album: esse andavano conservate in un raccoglitore in cartoncino (diventato oggi rarissimo da trovare) che il collezionista poteva acquistare e poi  montare, si vedano le immagini seguenti (data di uscita della raccolta: 1968).











Peppino Milia (già varie volte nominato in questa pagina) ci consente ancora una volta assai gentilmente di ammirare tutte codeste figurine. Ogni bustina conteneva 16 figurine e cioè un'intera formazione delle 16 che partecipavano a quel campionato, più un dollaro punto EDIS con l'immagine della squadra al completo. A differenza delle successive collezioni calcistiche della EDIS, in questa prima non ci sono scudetti, né figurine riportanti le squadre complete, a parte il dollaro punto.
Non esistendo un album, ho creato un supporto di cartoncino a mo' di scheda, prendendo spunto dalla stessa EDIS che qualche anno dopo (1971-72) creò proprio una raccolta a schede sciolte che potevano essere inserite in una sorta di cartella contenitore.
In ogni scheda ho messo tutte le 16 figurine dei calciatori e il fronte del relativo dollaro punto.


Si clicchi sui successivi link per visionare le diverse schede.

Atalanta

Bologna


Cagliari


Fiorentina


Inter


Juventus


Lanerossi Vicenza


Milan


Napoli


Palermo


Pisa


Roma


Sampdoria


Torino


Varese


Verona


- - - - -


221 - Calciatori 1969/70 Serie A B C D Mexico 70, 1970

"Primo album a tema calcistico dell'editore, caratterizzato da un'efficace grafica interna e dalla presenza di corpose didascalie. La raccolta si interessa del campionato 1969/70, riservando ad ognuna delle formazioni di serie A 16 figurine che ne ritraggono i giocatori, una della squadra, uno scudetto adesivo ed un adesivo metallizzato col distintivo sociale. Le formazioni di serie B sono rappresentate con 9 figurine (8 dei giocatori, con immagine doppia, e una della squadra) ed uno scudetto, e quelle di serie C da una figurina della squadra ed uno scudetto di piccolo formato (sottonumerato 'a' o 'b'). Completano la raccolta 6 figurine dedicate alle Coppe e due serie  di autoadesivi: una con slogan pseudoumoristici sulle squadre di serie A ed una a sfondo caricaturale sulle nazionali partecipanti a Mexico 70. Al centro dell'album erano impaginate delle schede per la raccolta dei 'bollini  EDIS'" (dal catalogo Mencaroni-Valtolina).

Album di formato 33,3 X 24,2 e di ben 80 pagine, copertine incluse, costituito da 518 figurine lucide, a colori, più 114 autoadesivi, di formato 5,2 X 7,5 e viceversa.


Nota 1: L'esemplare presentato nel  museo manca di 18 figurine, si pregano al solito i collezionisti che      ne siano in possesso di inviarci cortesemente le relative immagini.

Nota 2: A distanza di pochissimi giorni dall'inserimento dell'album nel museo, siamo lieti di poter annunciare che la questione è già stata completamente risolta, grazie alla gentilissima collaborazione del collezionista torinese Guido Antonioli!











(Alle bustine ordinarie di questa raccolta si
affiancavano delle bustine "Super Calcio", ad imitazione
delle analoghe bustine "Super Calciatori" della Panini )






CALCIATORI EDIS 1969/70
MEXICO 70

 
- - - - -


222 - Calciatori 1970 1971, 1970


"Presenta le formazioni partecipanti al campionato 1970/71, riservando ad ogni società di serie A 15 figurine (14 di giocatori più 1 della squadra) ed un adesivo con la bandiera. Al centro dell'album due pagine raccolgono inoltre 16 adesivi 'metallizzati dorati' con lo scudetto delle squadre. Le figurine dedicate alla serie B riproducono ognuna due calciatori (per un totale di 12) di ogni squadra, presentata anche in una settima figurina. Completano l'album piccoli adesivi con gli stemmi delle società di serie C e 16 adesivi di 'grandi campioni internazionali'. Gli autoadesivi hanno numerazione autonoma (1/73). Quelli dedicati alla serie A ed ai 'campioni' hanno il formato di una comune figurina. Quelli della serie B sono invece di metà formato, ed erano abbinati a coppie su di una singola cartina e sottonumerati 'a' e 'b'. Gli adesivi della serie C, di formato ulteriormente dimezzato, erano collocati 4 per cartina, e sottonumerati 'a', 'b', 'c' e 'd'.
NOTA: l'album è stato riproposto dall'editore all'interno della collana 'Quaderni Edis' come 'anno IV n. 8 - 1° semestre 1971'. Il prezzo di questa ristampa è stato ritoccato a L. 100" (dal catalogo Mencaroni-Valtolina).

Album di formato 26 X 20,4 e di 68 pagine, copertine incluse, costituito da 380 figurine lucide, a colori, più 73 autoadesivi, di formato 4,5 X 6,5 e viceversa.


Nota: L'esemplare presentato nel museo manca di qualche figurina, si pregano al solito i collezionisti che ne siano  in possesso di inviarci cortesemente le relative immagini.
Ecco la relativa lista, per facilitare il compito. Tra le figurine "normali" a colla, della Serie A manca solamente la figurina con la squadra del Verona (N. 226), mentre della Serie B mancano i NN. 242, 247, 271, 369, 380. Mancano inoltre le seguenti figurine autoadesive: scudetto della Juventus; adesivi metallizati dorati NN. 17, 27, 29; scudetti di Serie B (figurine doppie) delle squadre Casertana, Catanzaro, Pisa, Reggina; gli autoadesivi NN. 58, 59, 68, 69, 72 della serie Grandi campioni internazionali.

Aggiornamento 26 agosto 2015: il solito Silverio Avellino ci invia cortesemente le immagini di quasi tutte le figurine mancanti. Adesso sono assenti solamente due figurine: quella con gli scudetti di due squadre di Serie B, Casertana e Catanzaro, e l'autoadesivo N. 59 (Jairzinho) della serie Grandi campioni internazionali.

 Aggiornamento 29 novembre 2015: questione risolta, grazie ancora a Silverio Avellino!









 


CALCIATORI EDIS 1970 1971


- - - - -



223 - Calciatori 1971-72, 1971


La casa editrice per questa raccolta, dedicata esclusivamente alla serie A, vendette 16 schede  di cartoncino ove porre le figurine (al costo di lire 10 per scheda; in ogni  scheda andava raccolta una squadra), più un raccoglitore, sempre in  cartoncino, dal costo di lire 50.
Formato album 24 X 34
Formato figurina adesiva 4,2 X 6,1
Il prezzo della bustina era di lire 20 e conteneva 4 figurine.
Ogni formazione era rappresentata da una immagine dello stemma sociale e da 15 giocatori, per un totale di 256 figurine.













CALCIATORI EDIS 1971-72


- - - - -



224 - Calciatori 1972-73, 1972


Figurine autoadesive, album semitascabile.

"Piccolo album in formato semitascabile che illustra le 16 formazioni partecipanti al campionato di serie A 1972-73 con 16 figurine ciascuna di cui 15 che raffigurano i più importanti giocatori della rosa e una lo scudetto. In ultima pagina vi è un elenco di record riguardanti il mondo del calcio. La copertina è firmata ET" (qui e nel seguito le citazioni tra virgolette provengono dal nuovissimo III volume del Catalogo Mencaroni-Valtolina).

Album di formato 15 X 22 e di 40 pagine, copertine incluse, costituito da 256 figurine lucide, a colori, di formato 4,2 X 6.


















CALCIATORI EDIS 1972-73


- - - - -



225 - Calciatori 1973-74, 1973


Scansioni non di imminente pubblicazione.

"Si occupa delle 16 formazioni partecipanti al campionato 1973/74, illustrate ciascuna con 15 figurine dei calciatori, una dell'allenatore e uno scudetto metallizzato color oro".













  CALCIATORI EDIS 1973-74


- - - - -



226 - 1974-75

Monaco '74 Grande raccolta Coppa dei Campioni Motta, 1974






  MONACO 74


Nel 1974, anno di una nuova fase finale della Coppa del Mondo di  calcio, l'editore propose 111 singolari figurine rotonde in cartoncino opaco (diametro 6 cm), con svasature su due lati, riportanti immagini di vari  calciatori delle diverse squadre nazionali. Erano reperibili sotto i coperchi di confezioni di gelato Motta, ed era previsto per la raccolta in un apposito album (di sole 24 pagine, formato 18 X 23,5) che poteva essere richiesto gratis ai distributori del prodotto. Ovviamente, tale particolare "rendeva difficoltoso il completamento della raccolta". Ci fa piacere presentarne le scansioni (ancora una volta, ovviamente, provenienti dalla collezione personale di Lamberto Bertozzi), anche se l'album è largamente incompleto, in quanto può essere interessante per gli appassionati del genere vedere come esso era strutturato.

Maggio 2013 - Ringraziamo vivamente Giancarlo Manunta di Olbia, il quale ci ha cortesemente inviato immagini che hanno permesso il completamento virtuale dell'album, insieme alla segnalazione di alcuni errori che abbiamo riportato nel luoho opportuno ("Si tratta di un album per me bellissimo e pieno di ricordi della mia infanzia, il mio primo vero mondiale - sono del '66 e nel '70 ero ancora troppo piccolo - i buonissimi gelati Motta che divoravo non so più se per la bontà del gelato o per la 'voglia' di trovare uno dei miei idoli dell'epoca, Riva, Edstroem, Heynckes..., il negoziante che non aveva mai l'album, ed in effetti non sono mai riuscito a trovarne uno, solo da grande ho fatto una ricerca spasmodica per possederlo") .











COPPA DEI CAMPIONI MOTTA 1975


Un'analoga iniziativa editoriale fu proposta l'anno successivo, 1975, in relazione al campionato 1974-75: Grande Raccolta Coppa dei Campioni Motta campioni italiani di calcio. Un album di sole 16 pagine (incluse come al solito le copertine), formato 22 X 32,1 , costituito da 136 figurine rotonde in cartoncino opaco non numerate, del tutto analoghe (inclusa la forma di distribuzione) a quelle di cui si è detto poc'anzi. Ad ogni squadra era riservato un numero variabile di figurine, 11 per quelle maggiori, precisamente in numero di nove - definite tali "le prime 9 formazioni meglio classificate al termine del girone di andata (Juventus, Lazio, Inter, Napoli, Roma, Torino, Fiorentina, Milan, Bologna)". "Ad ognuna delle squadre posizionate dal 10° al 14° posto sono dedicate 5 figurine [Cagliari, Cesena, Sampdoria, Ternana, L.R. Vicenza], mentre le due formazioni che chiudono la classifica e 4 squadre di serie B cono raffigurate con due figurine ciascuna" (queste squadre sono rispettivamente: Ascoli e Varese per la serie A, Catanzaro, Foggia, Genoa, Palermo per la serie B).

30 marzo 2015: Siamo ancora una volta estremamente grati a Lamberto Bertozzi che ci permette di ammirare un esemplare di questo album quasi completo. Mancano soltanto le seguenti tre figurine: Pierino Ghetti per il Bologna, Mario Colautti per l'Ascoli, Alberto Spelta per il Catanzaro. Si confida come al solito nella gentile collaborazione di qualche volenteroso collezionista.
19 luglio 2016: Questione risolta! Ancora una volta Peppino Milia ci viene incontro inviando cortesemente l'immagine delle 3 figurine mancanti. Per vederla si clicchi qui.

- - - - -


227 - Calciatori 1975-1976 e i Campioni del Basket, 1975


Formato album 26 X 20,5
Formato figurina adesiva 4,2 X 6,1
Album costituito da 44 pagine e dal costo di lire 50, vi trovavano posto 356 figurine.
Il prezzo della bustina era di lire 25 e conteneva 4 figurine.














        CALCIATORI EDIS 1975-1976


- - - - -

      

228- Calciatori Basket 1976 1977, 1976


Formato album  20,7 X 28
Formato figurina adesiva 4,2 X 6
Album costituito da 44 pagine e dal costo di lire 100, vi trovavano posto 409  figurine.
Il prezzo della bustina era di lire 25 e conteneva 4 figurine.

L'album manca di sole 4 figurine per quanto riguarda la parte dedicata al calcio, precisamente i NN. 1, 207, 228, 282, e di altre 11 figurine inerenti al mondo del basket, precisamente i NN. 364, 366, 368, 372, 381, 388, 390, 392, 393, 403, 407. Si spera come al solito che qualche volenteroso collezionista sia disponibile ad inviarci gentilmente le immagini per colmare le lacune.

Nota: A distanza di solo un paio di giorni dall'inserimento dell'album nel museo, siamo lieti di  poter dire che le immagini di due delle 15 figurine sopra elencate sono state trovate, precisamente la N. 1 e la N. 228, nuovamente grazie alla gentilissima collaborazione del collezionista catanese Nunzio Sergio Capizzi (peraltro già menzionato nella scheda dedicata agli album calcistici V.A.V. ).

Nota (novembre 2013):   Peppino Milia (già citato nella presente pagina) ci manda cortesemente  le scansioni di altre 10 figurine, precisamente: 207 (Guerrini) - 282 (squadra Torino dx) - 364 (Basket Marietta) - 366 (Basket Valenti) - 372 (Basket Villalta) - 381 (Basket Iellini) - 388 (Basket Kosmalski) - 390 (Basket Jura) - 393 (Basket Giroldi) - 407 (Basket Nizza). L'effetto è che adesso alla raccolta virtuale mancano soltanto le immagini delle seguenti 3 figurine: 368 (Basket Bruno Riva), 392 (Basket Giuseppe Gergati), 403 (Basket Pierluigi Marzorati ).

[MARZO 2014: TROVATE ANCHE LE IMMAGINI DELLE RIMANENTI TRE FIGURINE, ANCORA UN VIVO RINGRAZIAMENTO A PEPPINO MILIA E ALLA SUA GRANDE PAZIENZA DI AUTENTICO COLLEZIONISTA!
368 (Basket Bruno Riva) - 392  (Basket Giuseppe Gergati ) - 403 (Basket Pierluigi Marzorati).]

Lo stesso collezionista aggiunge un paio di curiosità. Non tutti  sanno che anche nell'album Edis Calciatori Basket 1976 1977 (come successe  diversi anni dopo per l'album Edis Calciatori 1985-86, con le figurine di  Baggio e Monelli della Fiorentina), in sede di stampa fu commesso un errore a proposito di due figurine del Foggia, e precisamente  quelle raffiguranti  i giocatori Domenghini e Salvioni. Nella raccolta in oggetto, a differenza di quella del 1985, le didascalie erano stampate solo sull'album, e le figurine  riportavano sul retro unicamente il numero corrispondente alla casella dell'album.  L'errore fu il seguente: fu stampata una figurina con Domenghini la quale  riportava sul retro il numero 83 di Salvioni, la figurina con Salvioni non  fu stampata, mentre il numero 96 relativo alla caselle di Domenghini fu stampato  dietro la figurina di Lodetti, il cui nominativo peraltro non risultava neppure   nell'album. Nel 1985 la Edis, accortasi dell'errore, ritirò le figurine   sbagliate con l'effetto di renderle rare, e non stampò nessuna figurina   correttiva. Invece, nell'occasione in discorso, cercò di rimediare.  La figurina di Domenghini, e quindi anche l'album nella casella corrispondente  (nel museo è presente tale seconda versione dell'album)   , fu ristampata con il numero 1/A. Fu poi stampata la figurina di Salvioni  con il numero 83, mentre la figurina di Lodetti con il numero 96 risultò   esclusa dalla seconda versione dell'album. L'errore fu clamoroso perchè   sia Lodetti che Domenghini erano giocatori a fine carriera ed erano famosissimi.  Allego la scansione delle due pagine del Foggia con le figurine sbagliate  ( Foggia 1 - Foggia2), la pagina dell'album vuoto che venne modificato con il numero 1/A,  infine la figurina di Domenghini modificata nella numerazione sempre con il n.  1/A.

Ma quello dianzi precisamente descritto non fu il solo errore della casa editrice in occasione della prima distribuzione delle figurine di tale raccolta! Un secondo, identico nella sostanza, riguardò la squadra del Verona. Nella prima versione dell'album, nella casella N. 306, con la didascalia di Antonio Logozzo, finì la figurina di Glauco Cozzi, cui peraltro non era stato riservato un posto nell'album. Per rimediare, la EDIS stampò successivamente la figurina di Antonio Logozzo con il numero 2B, mentre la N. 306 con Cozzi rimase definitivamente esclusa, come accadde per la figurina di Lodetti. Mostriamo ancora la pagina della prima versione dell'album con la "figurina fantasma" di Cozzi del Verona, ed anche la pagina vuota della seconda versione dell'album (si ripete, quella presente nel museo), in cui la casella N. 306 è stata sostituita con il numero 2B.

Concludiamo la lunga nota sottolineando che la EDIS presentò un sintetico Errata Corrige per spiegare la questione ai collezionisti (e di fatto ritirare le figurine sbagliate dalla circolazione). Esso fu inserito nella seconda di copertina della nuova versione dell'album, e quindi visibile nella relativa pagina del museo. Eccolo comunque pure qui di seguito per comodità del lettore:





















CALCIATORI EDIS 1976 1977


- - - - -



229 - Calciatori Basket 1977-78, 1977

Inseriamo con piacere anche quest'album nel museo, nonostante l'esemplare in questione sia largamente incompleto - del resto, si tratta di un album che bisogna ritenere piuttosto raro.

Formato album 28 X 20,5
Formato figurina adesiva 8,4 X 6,0
Album composto da 52 pagine comprensive di copertine e dal costo di lire 100, vi trovavano posto
570 figurine.
Attenzione le figurine di questa raccolta avevano una doppia numerazione, ovvero in ognuna vi erano riprodotti due giocatori e nel retro il numero non era uno solo ma doppio quindi per completare la raccolta non servivano 570 pezzi ma soltanto 285.
Purtroppo di questa raccolta esistono parecchi numeri "rari".
Il prezzo della bustina era di lire 50 e conteneva 4 figurine "doppie".

Marzo 2013: Aggiungiamo le rare immagini di un inserto di 4 pagine relativo a 60 scudetti delle principali squadre europee che venne aggiunto all'album dall'editore, e che sebbene incompleto presenta grande interesse dal punto di vista collezionistico. L'attuale rarità è dovuta alla circostanza che tale appendice era staccata dal resto, ossia non era "cucita" insieme alle altre pagine dell'album, con la conseguenza che la maggior parte di detti  inserti è andata perduta con il passare degli anni. Formato 2, 8 X 20,5 , andava completato come già riferito con 60 figurine rappresentanti scudetti (codeste figurine speciali si trovavano peraltro all'interno delle normali bustine della raccolta), di  formato verticale  4,2 X 6,2 .

Dicembre 2013: Ancora Peppino Milia, già più volte citato nella presente pagina, ci invia nuove definitive scansioni di questo inserto rarissimo da vedere completo!









INSERTO SCUDETTI 1977-78





















CALCIATORI EDIS 1977-78


- - - - -



230 - Calciatori 1978 1979, 1978

"Raccolta dalla struttura alquanto semplice, se comparata a quelle delle annate precedenti, con evidente riduzione del numero delle pagine. Ognuna delle formazioni di serie A del campionato 1978/79 viene infatti presentata con 15 figurine dei calciatori più quella dell'allenatore". 

Album di grandi dimensioni rispetto ai precedenti ma composto solo da 20 pagine (comprese la copertine), formato 24 X 33,5 .
Costo dell'album 100 lire.
Costo della bustina lire 50 .
Tipo figurine adesive, fotografiche, a colori, formato 4,2 X 6,1 .
Presenti solo le formazioni della serie A, ad ognuna delle quali venivano dedicate 15 figurine di calciatori + 1 figurina dell'allenatore.
Curiosità: è l’unico album Calciatori EDIS che non presenta tra le figurine gli scudetti o i simboli delle squadre.
Secondo il mio personale parere, l'album fu progettato per avere lo scudetto adesivo in alto a sinistra di ogni pagina dedicata alle squadre, dove è disegnato  (dalla parte opposta della figurina dell'allenatore), ma questi scudetti adesivi non furono mai realizzati dall'editore.
Non sono presenti le figurine delle squadre e non si segnalano figurine di particolare rarità.

(Peppino Milia)








 


CALCIATORI EDIS 1978 1979


- - - - -



231 - Calciatori 1979 1980, 1979


"Conservando la sintetica impostazione usata nella raccolta relativa all'annata precedente, illustra ognuna delle 16 formazioni di serie A partecipanti al campionato 1979/80 con 15 figurine dei calciatori più lo scudetto" (dal Catalogo Mencaroni-Valtolina).

Album molto simile nella struttura a quello della stagione precedente 1978-79.
Album composto solo da 20 pagine (copertine incluse) formato 23,5 X 31.
Costo dell'album 100 lire.
Costo della bustina contenente 5 figurine lire 50 .
Tipo figurine adesive, fotografiche, a colori, formato 4,2 X 6,1 .
Presenti solo le formazioni della serie A, ad ognuna delle quali venivano dedicate 15 figurine di calciatori + 1 scudetto (non metallizzato), per un totale di 256 figurine.
Non sono presenti figurine speciali, prismatiche o metallizzate come non si segnalano figurine di particolare rarità.

Tra le figurine era possibile trovare le figurine dei coniglietti che valevano come punti per i regali illustrati sulla quarta copertina dell'album.
Anche le figurine dei coniglietti costituiscono una serie a parte ricercata dai collezionisti, ed abbiamo il piacere di presentarle tutte:

coniglietti_punto_edis_1

coniglietti_punto_edis_2

coniglietti_punto_edis_retro











(Sono state prodotte bustine con retro identico al fronte,
ed altre con retro uguale a quello della seconda scansione di cui sopra.)







CALCIATORI EDIS 1979 1980


- - - - -



232 - Calcio 1983 1984 Scudetti , 1983


Novembre 2013
- Questa voce viene ampiamente riveduta e corretta grazie all'apporto del collezionista
Peppino Milia di Borore (Nuoro), il quale ci segnala in particolare l'esistenza di due diversi album con lo stesso titolo, e ci fornisce gentilmente le scansioni delle relative copertine.


L'editore non propose nessuna raccolta per i tre successivi campionati
, dal 1980-81 al 1982-83. Tornò sull'argomento nel campionato 1983-84, con due serie di figurine di calciatori, una in versione caricature ( secondo noi non particolarmente apprezzabili ) e una in versione ritratto , per entrambe le quali fu pubblicato un album. Scudetti prismatici o metallizzati e figurine della mascotte erano uguali per entrambe le versioni. La serie di cui alla seconda bustina qui sotto riportata veniva pubblicizzata con le seguenti parole: "Stickers autoadesivi prismatici, metallizzati e jeans in stoffa. Oltre 200 soggetti diversi". In dette bustine  si potevano trovare adesivi da porre su magliette o jeans, figurine quasi plastificate con ritratti di calciatori (sfondo bianco e nome a lato della figurina), scudetti prismatici e metallizzati di varie squadre.

Tutti e due gli album in oggetto, che venivano dati in omaggio, si intitolavano "Calcio 1983 1984 Scudetti", sebbene con copertine differenti, ed erano decisamente scarni rispetto ai precedenti prodotti dell'editore (solo 16 pagine non numerate + copertine, formato 21 X 27,6). Ciascuno conteneva 112 figurine così suddivise:

- 16 scudetti prismatici* per le squadre partecipanti al campionato di serie A, altri 20+12 scudetti metallizzati dorati per le 20 squadre partecipanti al campionato di serie B più 12 per le squadre partecipanti al campionato di serie C qualificatesi alla Coppa Italia 1983-84, ovvero: Bari, Bologna, Campania, Carrarese, Casertana, Cosenza, Foggia, Parma, Reggiana, Rimini, Taranto, Vicenza;

- 16 figurine dedicate alle "mascotte" o "allegorie" delle formazioni di Serie A;

- 3 figurine caricaturali per ogni formazione di serie A, per un totale quindi di sole 48 figurine.

La bustina gialla non riportava il prezzo di vendita, mentre la bustina grigio-metallizzato riportava il costo di lire 250.
Il contenuto delle bustine, non sempre omogeneo, era normalmente composto da 5 figurine così descritte:
- 1 scudetto prismatico di serie A formato 5,7 X 6,1
- 1 scudetto metallizzato di serie B-C formato 5,7 X 6,1
- 2 o 3 figurine plastificate (calciatori, mascotte) di grande formato 6 X 8,5 .
Quando le figurine plastificate presenti erano solo due, la quinta figurina presente nella bustina era costituita da una figurina in Jeans (fuori album) che rappresentava noti marchi di case automobilistiche e motociclistiche, compagnie aeree internazionali, compagnie petrolifere, dimensioni 6 X 7,6 . Codeste figurine di stoffa, segnalate nella bustina metallizzata e a pag. 2 degli album, venivano proposte per  essere applicate su cartelle, jeans, quaderni, etc., e sono oggetto di interesse per molti collezionisti. Peppino Milia ce ne invia cortesemente alcune scansioni, si clicchi sul presente link per visionarle.



* Nota di Peppino Milia - In alcune bustine della raccolta "Calcio 1983 1984 Scudetti" versione ritratto sono state rinvenute alcune figurine Calciatori e delle Mascotte che anziché essere stampate su carta plastificata con il classico sfondo bianco, risultano stampate su sfondo metallizzato prismatico (vedi immagine precedente). Secondo il mio parere, furono semplicemente frutto di un errore tipografico, nel senso che furono stampate per distrazione sulla carta prismatica che veniva utilizzata esclusivamente per la produzione degli scudetti di serie A.


                              
   
   
   
   
   
   


 
(Da Peppino Milia: "Ho scoperto che oltre a quella più comune e diffusa con il retro giallo,
vedi immagine precedente, esistevano delle rare bustine con il retro blu,
 a me me ne sono capitate un paio su centinaia di cui dispongo".





   
   
  (Ancora Peppino Milia ci invia cortesemente la scansione
completa di quest'album)

 
 
   
   
   
   
   

   
         
   
   
 
   
 
    

(Peppino Milia ci invia cortesemente anche
la scansione
completa della seconda versione di quest'album)



 
             
 
 
 
 
 

- - - - -


233 - Calciatori 1984 1985 , 1984


Album composto da 28 pagine formato 21 X 28. Costo dell'album 300 lire.
Costo della bustina contenente 4 figurine lire 150.

[Il numero delle figurine contenute nelle bustine potrebbe essere errato, ed essere 6 in luogo di 4: vedi quanto si dice in un caso analogo nella Nota di Peppino Milia riportata nella presentazione dell'album successivo 1985-86.]

Tipo figurine adesive, formato 4,2 X 6,2.
Alle formazioni di serie A venivano dedicate 14 figurine di calciatori + 2 scudetti prismatici relativi allo stemma ed all'allegoria.
Ai nuovi stranieri della stagione 1984-85 venivano dedicate 12 figurine prismatiche.
Inoltre vi era selezione di 16 figurine prismatiche dedicate a giocatori, italiani e stranieri, chiamata "Campioni in azione".
Tre pagine dell'album erano dedicate a fotografie di azioni del campionato 1983/84 per un totale di 32 figurine.
A parte le rarissime figurine prismatiche di cui viene detto nella sezione successiva, l'album qui presentato è completo di tutte le figurine "normali".

Agosto 2014: Sempre Peppino Milia consente un notevole arricchimento della documentazione iconografica concernente quest'album. Per il completamento mancano adesso soltanto le figurine prismatiche N. 9 (scudetto Lazio) e NN. 244-248 (simboli Como e Juventus).











 


CALCIATORI EDIS 1984 1985


- - - - -



Ancora in occasione del campionato 1984-85, l'editore produsse una raccolta  intitolata Calciostadio - Il calcio in movimento (gennaio 1985). Per la serie A furono dedicate sette figurine alle formazioni di: Ascoli, Atalanta, Avellino, Como, Cremonese. Undici figurine invece a: Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Torino, Udinese, Verona. Per la serie B l'editore propose tre figurine per ogni società. Inoltre di ogni squadra di serie A e di serie B fu stampato uno scudetto metallizzato. Le figurine non erano altro che fotografie all'interno delle quali vi era in azione un giocatore del club. Ecco qui di seguito  un'immagine della relativa bustina, di una figurina, e della copertina dell'album.

Settembre 2015 - Ancora grazie alla preziosa collaborazione di Silverio Avellino siamo finalmente in grado di presentare anche le immagini di questo oggi raro album, di 32 pagine + copertine. Formato 21,2 X 28, con 216 figurine fotografiche a colori di formato 8,6 X 5,4 , e viceversa, più 36 scudetti di formato 4,1 X 5,7 .

"In aggiunta alla sua tradizionale raccolta di calciatori [...] la Edis propone ai collezionisti nel campionato 1984-85 questa ulteriore collezione che presenta belle immagini di giocatori in azione durante le partite. L'album ospita anche 36 piccoli scudetti laminati argento delle società di serie A e B, numerati 1A/36A".











CALCIOSTADIO EDIS 1984-1985


- - - - -


234 - Calciatori 1985-86, 1985


Album composto da 36 pagine formato 21 X 28. Costo dell'album 350 lire.
Costo della bustina contenente 4 figurine lire 150 .
Tipo figurine adesive, formato 4,2 X 6,2.
Alle formazioni della serie A venivano dedicate 14 figurine di calciatori + 2 scudetti prismatici relativi allo stemma e alla allegoria.
Alle formazioni della serie B venivano dedicate 7 figurine (con doppia immagine) + 1 scudetto prismatico.
Ai cannonieri della stagione 1984-85 venivano dedicate 12 figurine prismatiche.
In chiusura dell'album una pagina era dedicata a: "impariamo a parare con Dino Zoff" composta da 11 figurine in orizzontale di parate compiute dal mito della nazionale.

[E' questo l'ultimo album a soggetto calcistico dell'editore, di cui si conoscono solo poche raccolte degli anni successivi. Intorno al 1995 la sede della casa editrice si sposta a Benasco (ancora in provincia di Torino) e fino al 1997 vengono prodotti solo 4 albumini didattici, oltre ad una "corposa analisi del mondo animale [che] inizia la trattazione dalla preistoria" (Il mondo degli animali ). Nel 1998 un nuovo trasferimento, questa volta a Modena, che non spezza, almeno per il primo album ( Viaggio nella preistoria ) "la continuità editoriale con la gestione precedente". Ulteriori notizie nel già menzionato III volume del Catalogo Mencaroni-Valtolina.]


L'album che presentiamo è sostanzialmente completo, nel senso che vi mancano solamente le figurine prismatiche (con qualche eccezione), le quali erano inserite nelle bustine in percentuali tali da renderle assai rare. Bertozzi rammenta al riguardo: "Ho acquistato l'album vuoto e 220 bustine. Al termine dell'apertura di tutte le bustine, quindi 880 figurine disponibili, clamorosamente ho trovato solo una delle 64 figurine prismatiche. Per il momento le poche che mi sono state offerte non le ho acquistate a causa dell'eccessivo prezzo richiesto"*.

* Nota di Peppino Milia, agosto 2014: "Da quanto sopra, ritengo che probabilmente l'amico Bertozzi acquistò il materiale da qualche venditore poco corretto, in quanto le bustine erano state sicuramente manomesse. Le bustine della serie calciatori EDIS 1985-86, così come pure quelle della serie precedente 1984-85, contenevano ognuna 6 (sei) figurine adesive, quindi dalle 220 bustine di Bertozzi furono verosimilmente tolte proprio le prismatiche e altre figurine rare, magari anche le rarissime Baggio - Monelli errate e poi ritirate (vedi quanto se ne dice qui di seguito). Se è anche vero che le figurine prismatiche sono rare, non è possibile trovarne una sola in 220 bustine. Tutte le bustine EDIS dell'epoca, a causa del tempo, hanno la tendenza a scollarsi e quindi è stato facile manometterle. Io sono stato più fortunato con i miei fornitori e posso assicurare che il contenuto di ogni bustina è di sei figurine adesive, tra le quali era possibile trovare una prismatica". Detto ciò, il nostro gentilissimo interlocutore ci permette di completare l'album in oggetto, inviandoci le scansioni di tutte le figurine prismatiche che erano in precedenza mancanti.

Su quest'album aggiungiamo un'altra curiosità. In sede di stampa fu commesso un errore a proposito di due figurine della Fiorentina, prcisamente quelle raffiguranti i giocatori Baggio e Monelli, le quali furono pubblicate con le didascalie invertite, tantoché a Baggio capitò quella di Monelli e viceversa. L'editore si accorse evidentemente presto dell'errore, ma anziché correggerlo riproponendo per esempio le medesime figurine con le didascalie giuste, oppure continuando a distribuire quelle con le didascalie sbagliate, pensò bene di ritirarle entrambe non immettendone più nel mercato, con la conseguenza di averle rese di fatto rarissime, al punto che oggi vengono valutate su eBay più di 100 Euro ciascuna! Nelle scansioni che seguono presentiamo la pagina originale dell'album di Bertozzi mancante di codeste due figurine, assieme ad una completa con le figurine errate, ed infine una altrettanto completa ma con le figurine ... corrette a posteriori grazie ad un ritocco con il computer effettuato dal già nominato Sergio Capizzi, che ancora una volta ringraziamo vivamente per la gradita collaborazione.  

 














(Le ultime due immagini ci sono state cortesemente fornite
dal solito Peppino Milia: "Si tratta di rarissime 'figurine' che era
possibile trovare all'interno delle bustine di questa serie".)




     



CALCIATORI EDIS 1985-86


* * * * *


Work in progress...


La visita al museo virtuale della figurina prosegue in un'altra pagina web:


FIGURINE-HOME-PAGE-VENTUNO



Ritorna al museo virtuale della figurina


Ritorna alla home page